Recensioni negative – non importa per chi

By DR. RODOLFO DOLCE | 18.12.2020

Riferiamo sempre volentieri dei grandi successi dello studio nella nostra lettera ai clienti, che i lettori non possono comunque mai verificare. Oggi, per aumentare la credibilità dei resoconti dei successi, segnaliamo anche una dolorosa sconfitta. Ma il caso è sicuramente interessante anche per altri colleghi.

Uno dei partner dello studio, che lavora costantemente con studi legali statunitensi, riceve una segnalazione da oltreoceano che il nostro rating su Google è miserabile. A quanto pare, negli Stati Uniti questo viene consultato prima dell'assegnazione di un mandato. Si è subito accertato che la segnalazione era corretta, abbiamo avuto una valutazione disastrosa: "non tornate mai più in questo studio, tutti incompetenti".

La prima azione immediata è stata quella di chiamare amici e parenti e chiedere ottime valutazioni. Questo ci ha permesso di aumentare il nostro rating da 1 stella a 4,7 stelle.

Dopo di che ci siamo occupati della valutazione negativa. L’utente non era registrato come cliente dello studio. Abbiamo poi individuato che un avvocato che lavora per il nostro studio, e che fornisce consulenza con grande impegno al di fuori dello studio in materia di diritto dell'immigrazione e rappresenta anche tali clienti, aveva svolto attività per l’utente insoddisfatto. Ha poca importanza ora che la valutazione negativa era completamente infondata dal punto di vista sostanziale; abbiamo chiesto a Google di cancellare la recensione negativa con la semplice argomentazione che essa semplicemente non riguardava il nostro studio legale.

Una valutazione senza un contatto è inammissibile. L’utente insoddisfatto non ha mai incaricato il nostro studio e non era mai entrato nei nostri locali.

Il Tribunale ha valutato il fatto che l'avvocato in questione sia sulla nostra carta intestata come sufficiente a giustificare un congruo riferimento alle critiche dell'intero studio e ha quindi respinto la nostra richiesta di cancellazione.

Riteniamo che la sentenza non sia corretta e abbiamo presentato ricorso in appello. Il nostro collega, che ha partecipato all'udienza davanti al Tribunale, era così irritato che ha gridato ai giudici: "Cosa direste se veniste voi giudicati sulla base delle prestazioni in un'altra sezione?” La reazione è stata un gelido silenzio.

Riferiremo sull'esito dell'appello e nel frattempo ben conviviamo con la nostra valutazione di 4,7 stelle. In Germania, tuttavia, le valutazioni date da clienti insoddisfatti, clienti, pazienti sono da prendere molto sul serio, soprattutto per quei liberi professionisti che hanno un gran numero di visitatori. Molti medici in Germania vengono selezionati sulla base di queste stesse valutazioni dei pazienti. Una valutazione errata può portare a notevoli danni economici.

(Per quanto riguarda la competenza giurisdizionale in materia di responsabilità per fatto illecito secondo il regolamento della CGCE in caso di azioni contro un portale di rating, cfr. BGH v. 1401.2020, VI ZR 496/18).

Recensioni negative – non importa per chi

By DR. RODOLFO DOLCE | 11.01.2021

Riferiamo sempre volentieri dei grandi successi dello studio nella nostra lettera ai clienti, che i lettori non possono comunque mai verificare. Oggi, per aumentare la credibilità dei resoconti dei successi, segnaliamo anche una dolorosa sconfitta. Ma il caso è sicuramente interessante anche per altri colleghi.

Uno dei partner dello studio, che lavora costantemente con studi legali statunitensi, riceve una segnalazione da oltreoceano che il nostro rating su Google è miserabile. A quanto pare, negli Stati Uniti questo viene consultato prima dell'assegnazione di un mandato. Si è subito accertato che la segnalazione era corretta, abbiamo avuto una valutazione disastrosa: "non tornate mai più in questo studio, tutti incompetenti".

La prima azione immediata è stata quella di chiamare amici e parenti e chiedere ottime valutazioni. Questo ci ha permesso di aumentare il nostro rating da 1 stella a 4,7 stelle.

Dopo di che ci siamo occupati della valutazione negativa. L’utente non era registrato come cliente dello studio. Abbiamo poi individuato che un avvocato che lavora per il nostro studio, e che fornisce consulenza con grande impegno al di fuori dello studio in materia di diritto dell'immigrazione e rappresenta anche tali clienti, aveva svolto attività per l’utente insoddisfatto. Ha poca importanza ora che la valutazione negativa era completamente infondata dal punto di vista sostanziale; abbiamo chiesto a Google di cancellare la recensione negativa con la semplice argomentazione che essa semplicemente non riguardava il nostro studio legale.

Una valutazione senza un contatto è inammissibile. L’utente insoddisfatto non ha mai incaricato il nostro studio e non era mai entrato nei nostri locali.

Il Tribunale ha valutato il fatto che l'avvocato in questione sia sulla nostra carta intestata come sufficiente a giustificare un congruo riferimento alle critiche dell'intero studio e ha quindi respinto la nostra richiesta di cancellazione.

Riteniamo che la sentenza non sia corretta e abbiamo presentato ricorso in appello. Il nostro collega, che ha partecipato all'udienza davanti al Tribunale, era così irritato che ha gridato ai giudici: "Cosa direste se veniste voi giudicati sulla base delle prestazioni in un'altra sezione?” La reazione è stata un gelido silenzio.

Riferiremo sull'esito dell'appello e nel frattempo ben conviviamo con la nostra valutazione di 4,7 stelle. In Germania, tuttavia, le valutazioni date da clienti insoddisfatti, clienti, pazienti sono da prendere molto sul serio, soprattutto per quei liberi professionisti che hanno un gran numero di visitatori. Molti medici in Germania vengono selezionati sulla base di queste stesse valutazioni dei pazienti. Una valutazione errata può portare a notevoli danni economici.

(Per quanto riguarda la competenza giurisdizionale in materia di responsabilità per fatto illecito secondo il regolamento della CGCE in caso di azioni contro un portale di rating, cfr. BGH v. 1401.2020, VI ZR 496/18).

Sedi
Arndtstraße 34-36
D - 60325 Frankfurt am Main
Tel: + 49 (0) 69 - 92 07 15-0
Fax + 49 (0) 69 - 28 98 59
email: info@dolce.de
Schwanthalerstraße 102
D-80336 München
Tel.: +49-(0)89-59 91 86 26
Fax: +49-(0)89-59 91 86 27
email: info@dolce.de
Viale Verdi 15
I - 41121 Modena
Tel. + 39 059 - 43 91 737
Fax: + 39 059 - 21 95 41
email: dlmo@dolce.it
Werastr. 22, D - 70182
D - 70174 Stuttgart
Tel: + 49 (0)711 - 6 74 41 92
Fax: + 49 (0)711 - 6 74 41 93
email: info@dolce.de
Via Visconti di Modrone 38
I - 20122 Milano
Tel: + 39 02 - 76 28 10 29
Fax: + 39 02 - 78 05 13
email: dlmi@dolce.it
Via Amendola 104
I - 70126 Bari
Tel: + 39 080 - 512 99 49
Fax: + 39 080 - 512 99 49
email: dlba@dolce.it